Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Concerto annullato Vol. 1 al Wishlist Club

11 Marzo 2022 @ 21:00 23:00

Quante volte abbiamo letto questa dicitura?

*CONCERTO ANNULLATO*

Due anni ad attendere (IL) Concerto Annullato. Che adesso è qui.

Due serate, due volumi di tutta la musica che si è mantenuta in vita nelle pieghe di questa città eterna dove niente può morire. L’11 marzo al Wishlist Roma la prima puntata di Concerto Annullato con Danilo Ruggero, Dinosauro, L’ultima Fila e Nabìr.
Un menù che va al cantautorato all’elettronica e dal rock al punk e che nella seconda puntata del 25 marzo vede la presenza di Biba, Diamarte e, come special guest, EDY e Le Larve.
L’evento nasce dalla mente e dal talento organizzativo di Management Russo di Ludovica Russo – tra le fondatrici di Spaghetti Unplugged.

Danilo Ruggero
Danilo Ruggero dedica poco tempo al sonno, troppo a tutte le sue idiosincrasie emotive e nel tempo libero scrive, pensa e ripensa. Cestina regolarmente migliaia di pensieri, riordina spesso l’angolino in basso del puzzle ed esce fuori una canzone. Trasferitosi da Pantelleria a Roma, nel 2015 entra all’Officina Pasolini. E’ finalista al Premio F. De André 2017 e vincitore del Premio della Critica di VxL 2018. In quell’ anno, pubblica un EP auto-prodotto dal titolo “In realtà è solo paura” e si dedica all’attività live. Attualmente si sta dedicando al suo nuovo disco.

Dinosauro
Dinosauro è carta, penna, synth, dolcezza, post industrial, rock, ansia e leggerezza.
Il progetto discografico debutta a maggio 2020 e prevede la realizzazione di un racconto articolato in 5 capitoli, quindi 5 singoli concepiti con producer diversi.
Magma prod. Maso; America prod. Unison Apollo, Casa prod. Marco Testa; Peccato prod. Le Larve; Vivi feat. Cane Sulla Luna prod. Il Branco.
Il progetto debutta live a Roma nel settembre 2021 e si proietta verso nuovi concerti suonando i brani già editi e soprattutto inediti.

L’ultima Fila
L’ultima fila nasce a Roma nel 2016, dall’incontro tra esperienze, stili e studi diversi, come necessità di un altro punto di vista. Le idee cominciano a mescolarsi e in poco tempo si delineano i tratti distintivi del gruppo: i suoni, le ritmiche, le armonie e le parole.
Tra coraggio di sperimentare e attenzione ai particolari, la band crea i primi brani per dare una propria visione del mondo attraverso la musica. L’anno dopo il quartetto si ferma per raccogliere nuove idee, accomodare i cambiamenti, ricalibrare e intrecciare le influenze e scrivere il primo disco. “Contro di me” è il primo frutto di questo lavoro, uscito il 6 maggio 2021, a cui segue “I vestiti più leggeri”, in uscita il 25 febbraio 2022.

Nabìr
Nabìr è il progetto audio-visual dell’artista romano Lorenzo Berretti. Nabìr unisce live coding (con programmi come Tidal Cycles e SuperCollider) con vecchie cassette analogiche e costruisce loop che creano scenari surreali e atmosfere nostalgiche. Sia la musica che le visual sono concepite come un abbraccio caldo e accogliente, un flusso di ricordi che passano attraverso le lenti della manipolazione digitale. Un’unione tra vecchio e nuovo, dove i confini tra queste due dimensioni si dissolvono attraverso la ricontestualizzazione di live coding, nastri, VHS, campionamenti, field recording e loop. Queste composizioni spaziano dall’IDM all’ambient, dal drone alla musica elettronica.

Wishlist Roma

via dei Volsci 126 B
Roma,
+ Google Maps
Altre storie
Presentazione “La vendetta delle punk” di Vivien Goldman