M¥SS KETA live all’Auditorium: nessun limite, neanche il cielo

Ultimo aggiornamento:

Un impatto live devastante fra dark wave, electro-noise, disco music e un accenno di punk. Una band giovanissima che trasforma le vecchie hit in nuovissimi istant-classic. M¥SS KETA, accompagnata dai DPCM, ha presentato all’Auditorium Parco della Musica di Roma il nuovo ep “Il cielo non è un limite” e il suo “Lato B”, oltre ai classici estratti da “Paprika” e “Una vita in capslock”. Il basso sincopato di L I M, la chitarra densa di riverberi di Giungla e la batteria marziale di Danila Guglielmi hanno avvolto la voce della M¥SS e le hanno donato nuove sfumature oniriche. Un live che ha dimostrato come l’artista milanese non abbia ormai nessun limite, neanche il cielo.

Altre storie
Elsa frozen
Elsa e Frozen: dove tutto è cominciato