Francesca Cavallo e “Elfi al quinto piano”: la favola di un Natale Ribelle

Francesca Cavallo, coautrice di “Storie della buonanotte per bambine ribelli”, presenta il suo nuovo lavoro “Elfi al quinto piano”. Una favola di Natale ribelle che si prepara ad essere rivoluzionaria quanto il suo precedente successo letterario. Una favola di Natale dedicata “ a tutti i bimbi che disobbediscono agli adulti per cambiare il mondo”.

“Le favole accompagnano la crescita e aprono sempre nuove prospettive e nuovi punti di vista in chi le ascolta- dice Francesca Cavallo durante la presentazione di “Elfi al quinto piano”. – Questo rende le favole dei veri e propri atti rivoluzionari”

Una favola di Natale per tutti

Favole per imparare il valore della ribellione, storie della buonanotte per comprendere come trasgredire regole imposte possa rivelarsi un passaggio necessario per la crescita umana e sociale. Bambine ribelli e bambini pronti a salvare il Natale e a trasformare la città nella quale vivono in un mondo accogliente.

Francesca Cavallo con “Elfi al quinto piano” regala al mondo la favola di un Natale ribelle dedicandola a chi ha il coraggio di cambiare il mondo.

Francesca , coautrice del clamoroso successo letterario “Storie della buonanotte per bambine ribelli” (800.000 copie in Italia, 4 milioni in tutto il mondo), ha da pochi giorni presentato il suo ultimo libro “Elfi al quinto piano”, edito da Feltrinelli.

“Elfi al quinto piano” è la favola di un Natale Ribelle per piccoli e adulti, un’opera profondamente politica che ha come protagonisti un gruppo di bambini determinati a salvare il Natale.

Una famiglia che si trasferisce in una nuova città è il focus primo di questa nuova favola. Dinamiche relazionali strane, inserimento, scoperta, voglia di fare amicizia e di conoscere sono i motori di questo racconto avvincente.

Un’avventura che parte dalla scoperta che a volte il mondo sa essere sordo e ingabbiato in dettami e regole sociali scomode per tutti. “Elfi al quinto piano” che rischiano di fagocitare valori come l’accoglienza e la solidarietà. Francesca Cavallo, in questa favola natalizia racconta quanto un forte spirito di collaborazione possa trasformare i limiti in un’opportunità di crescita collettiva.

Francesca Cavallo
Francesca Cavallo durante la presentazione di “Elfi al quinto piano” alla Feltrinelli di Viale Marconi a Roma

“Tutte le mie opere hanno l’intento di fare un gesto che apra un varco verso un mondo possibile. Un mondo sufficientemente affascinante da invitare le persone ad abitarlo – ci racconta -. A me piace fare dei gesti destinati a spalancare una dimensione che inviti le persone ad abitarla”.

Francesca Cavallo: le favole e il potere di chi può cambiare il mondo

La favola, la fiaba, le storie della buonanotte non sono solo degli strumenti per accompagnare i bambini, e di conseguenza gli adulti, nel proprio percorso di crescita, ma possono rappresentare anche un ponte, un passaggio verso una nuova consapevolezza.

“Le persone hanno ‘fame’ di esperienze che creino degli spazi dentro i quali sperimentare pezzettini nuovi di sé e dell’altro – spiega -. Si tratta di spiragli che possono aprire nuove dimensioni e creare nuovi contesti”.

Francesca Cavallo durante la Presentazione di “Elfi al Quinto piano”

Nuovi varchi che possono creare paura, possono intimorire, ma che è necessario attraversare per creare i presupposti di un mondo migliore. Un mondo meno rigido e schematico, nel quale la ribellione possa riacquistare un valore. Il suo valore intrinseco, che è quello dell’esperienza.

“Bisogna andare incontro con coraggio a questi varchi, perché solo facendo così possiamo spalancare queste fessure e fare in modo che alle generazioni di bambine e di bambini che verranno dopo di noi, avremo lasciato qualcosa di meglio e uno spazio più fertile per la rivoluzione”.

“Elfi al quinto piano” è una favola dedicata “a tutti i bimbi che disubbidiscono agli adulti per cambiare il mondo”

Una rivoluzione che parte dai più piccoli ed possiede il fascino delle favole. Una ribellione che inizia con “c’era una volta” e si conclude con “viviamo tutti insieme felici e contenti”.

Elfi al quinto piano è anche su Amazon

Storie della buona notte per Bambine Ribelli e Storie della buona notte per Bambine Ribelli 2 sono anche su Amazon

Altre storie
#suonateacasa: La Complice live “Propellenti verdi spaziali”