La danza di Nada e di una donna-cerva nel video “O Madre”

Ultimo aggiornamento:

A un anno di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo disco di inediti “È un momento difficile tesoro”, Nada pubblica il videoclip di “O madre”, una delle canzoni manifesto dell’album. Il video è un affresco intimo e lacerante, una danza fianco a fianco, fiato nel fiato, fra l’artista e una donna-cerva

Nada e il nuovo video

“Fondo, profondo, dentro fino in fondo. Più in fondo, più in fondo, più in fondo ancora in fondo. Scava, pigia, dai, dai, pigia. Scava di più finché non ci sono più. Finché non ci sono più, finché non mi trovo più”. Parole che lasciano solchi, che emanano calore, che rappresentano abbracci in grado di placare ogni lacerazione. “O Madre” è la canzone manifesto di “È un momento difficile tesoro”, uno degli album più importanti del 2019. E Nada, ad un anno dalla pubblicazione del disco, ha deciso di accompagnare il brano con un videoclip suggestivo, carnale, quasi sciamanico.

La cantante duetta con una donna-cerva in una performance che consente alla sua musica di abbracciare il teatro danza. Il video, coreografato e diretto da Virgilio Sieni ed interpretato dalla stessa Nada e dalla ballerina Ramona Caia, è un capolavoro stilistico. Le parole di “O madre” diventano sospiri e urla trattenute che sembrano dirigere i movimenti in scena. Una performance dove è abbattuta ogni distinzione palpabile fra umano e non umano, movimento ed espressione, parole ed anatomia.

“Il video è una poesia fisica in cui l’elemento principale è una donna/cerva che rappresenta l’antica madre, l’eterna madre, forte, concreta, ma anche fragile, chiamata a sostenere la vita. – spiega Nada -. Madre che sfugge, e lascia spaesati nell’incomprensione dell’amore. Madre e figlia si allontanano e si cercano in un eterno rincorrersi”.

Il nuovo tour

L’artista ha anche annunciato le date della sua nuova tournée ““È un momento difficile, tesoro – Tour Teatrale 2020”, che la vedrà su alcuni fra i più importanti palchi dei teatri italiani.

LE DATE
01/02 Bari – Teatro Forma
21/02 Bologna – Teatro Antoniano
28/02 Montichiari (BS) – Teatro Bonoris
29/02 Milano – Auditorium di Milano
05/03 Firenze – Teatro Puccini
30/03 Roma – Teatro Argentina

CREDITI DEL VIDEOCLIP “O MADRE”
Regia e Coreografia di VIRGILIO SIENI
Interpreti: Nada e Ramona Caia
Immagini: Duccio Ricciardelli – Virgilio Sieni
Montaggio: Marco Bartolini – Virgilio Sieni
Produzione: Centro nazionale di produzione Virgilio Sieni, Firenze
Produzione esecutiva: Videoartevirale

Altre storie
Elsa frozen
Elsa e Frozen: dove tutto è cominciato